Autonomia personale
Il 22 febbraio inizio formazione sulla valutazione a Treviso

La relazione del prof.Giuliano Giuntoli su "Valutare per formare: le basi della relazione per valutare" del 22 febbraio, a partire dalle ore 16.15, presso l'aula Magna dell'IC1 di Treviso, apre le nostre attività di formazione sulla valutazione.



Il nostro percorso di base sulla valutazione utilizza la metodologia che abbiamo messo a punto in questi anni e che corrisponde in parte a quella definita BLEC MODEL.

In pratica abbiamo le attività tipiche del BLended e cioè un mix fra presenza e on line, delle E-tivity attività sulla piattaforma e il sostegno di veri e propri Coach, le nostre tutor che hanno competenze specifiche sul tema e quindi possono consigliare a distanza attività, metodologie e quanto possa servire. A questo modello noi abbiamo aggiunto le attività in classe del tipo ricerca azione. Il docente che vuol formarsi legge, ascolta, studia parte del maetriale on line, sceglie una tipologia di intervento in classe, lo sperimenta e documenta nella piattaforma l'attività completa di riflessione personale e di discussione con gli altri corsisti.

I moduli dell'UF sono i seguenti:

  • Attività on line: questionario iniziale (obbligatorio per tutti come inizio), spazio per le discussioni fra i corsisti e tutor, spazio per il diario di bordo personale, relazione finale ed evntuali altri questionari in itinere.
  • Quadro di riferimento nel quale si inserisce l'azione didattica e in particolare quella valutativa.
  • Attività di studio: normativa: si riportano le leggi fondamentali compreso il recente schema di DLs e si offrono dei video per inquadrare la valutazione nelle indicazioni nazionali.
  • Approfondimento: valutazione valutazioni. Sezione molto ricca in cui si possono scegliere dei video da seguire per approfondire via via la tematica in base ai propri interessi.
  • Presentazione di strumenti per l'attività in classe/sezione: si presentano una serie di strumenti di valutazione testati e utilizzati in alcune scuole; ciascuno sceglierà poi se usarli come base per le proprie schede (solo piccole parti, non tutti).
  • Metodologia infanzia e inizio primaria (tuttavia consigliata sempre, adeguando il numero): proposta della metodologia del "piccolo gruppo" sempre valida.
  • Attività in classe: suggerimenti, proposte, esempi: il tutto si concretizza in una breve attività da svolgere e da documentare in piattaforma.

Molto materiale, che il docente può selezionare, suddiviso fra video, articoli, collegamenti a fonti della rete.

I docenti sono: Giuliano Giuntoli, Cinzia Mion, Jacqueline Bickel, Pietro Di Martino, Fabrizio W.Braccini.

Valutazione Articolo

Punteggio Medio: (Ancora Nessun Voto)

Argomenti Correlati

Informazioni e testi ufficiali

"Il 22 febbraio inizio formazione sulla valutazione a Treviso" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati
Nodo: costruire le intelligenze favorire il ben-essere Ultimo inserimento News; 04:41:00 26/11/2017
[ Privacy - Note Legali - Accessibilita' - Credits - Mappa del Sito - Elenco Siti Tematici]

Associazione Galileo
Via dei Cipressi, 4, Gallicano LU, Italia Gallicano (Lu)

Responsabile Pubblicazione:Umberto Bertolini Email:info@associazionegalileo.org